ACCADEMIA DI MUSICA Via Giolitti 7, Pinerolo (TO)

INTERO 15€
RIDOTTO 12€, 8€
Prenotazione obbligatoria: accademiadimusica.it

15 novembre 2020
h. 16.00 e h. 18.30

NOTTE TRASFIGURATA

Co-produzione EstOvest Festival e Accademia di Musica di Pinerolo

ACCADEMIA DI MUSICA
Via Giolitti 7, Pinerolo (TO)

INTERO 15€
RIDOTTO 12€, 8€
Prenotazione obbligatoria: accademiadimusica.it

 

Le opere di Arnold Schönberg e Richard Strauss esprimono due atteggiamenti antitetici rispetto al dramma dell’esistenza umana. La prima, scritta nel 1899, risuona come un cupo presagio delle guerre che di lì a poco dilanieranno l’Europa, la seconda, che risale agli anni del Secondo Conflitto Mondiale, sembra non voler fare i conti con le atrocità del proprio tempo e, con sottile ironia, finge di ignorare la portata degli avvenimenti, restituendo all’ascoltatore una pagina di musica fuori dal tempo, goffamente serena e godibile all’orecchio.

Attraverso l’analisi del significato simbolico e psicanalitico della poesia di Dehmel, alla quale Verklärte Nacht si ispira, emergeranno gli elementi fondamentali alla comprensione  di una delle più celebri opere del periodo espressionista  di Schönberg. Grazie alla presenza del prestigioso ensemble Sestetto Wanderer-Strumentisti del Teatro alla Scala, ogni piega della Notte trasfigurata acquisterà rilievo e il pathos di sonorità dense e stratificate emergerà con chiarezza.

Sestetto Wanderer Strumentisti del Teatro alla Scala

Agnese Ferraro, violino
Lucia Zanoni, violino
Duccio Beluffi, viola
Joel Imperial, viola
Gianluca Muzzolon, violoncello
Beatrice Pomarico, violoncello 


Morena Danieli, neuropsicologa e psicoterapeuta 

 

Programma:

Richard Strauss, Capriccio op 85
Arnold Schönberg, Verklärte Nacht per sestetto d’archi op 4