TEATRO VITTORIA via Antonio Gramsci 4, Torino (TO)

INTERO 10€
RIDOTTO 8€

16 ottobre 2020
h. 16.30 – Incontro
h. 21.00 – Concerto

MUSICA COME MAGIA INFRANTA

Co-produzione EstOvest Festival – Le Strade del Suono

TEATRO VITTORIA
via Antonio Gramsci 4, Torino (TO)

INTERO 10€
RIDOTTO 8€
Biglietti acquistabili il giorno del concerto dalle ore 15.30 presso il Teatro Vittoria.
Prenotazione obbligatoria a info@estovestfestival.it 

 

Helmut Lachenmann è senza ombra di dubbio una delle figure più significative della musica di oggi,  un instancabile e raffinatissimo desiderio  di ricerca della materia  sonora  ed uno stile inconfondibile rendono  Lachenmann non solo un personaggio unico ma anche particolarmente amato nell’ambiente musicale. 

L’incomparabile Quartetto Arditti, dedicatario di due dei tre quartetti del compositore tedesco, si esibirà per la prima volta nel Festival con un programma monografico. Radicale e utopico  al contempo, il discorso narrativo di Lachenmann è oramai un classico, imprescindibile. Tra i quartetti numero 1 Gran Torso e numero 3 Grido, si inserirà l’esecuzione di un brano per violoncello solo di notevole virtuosismo e densità, Pression.

Nel pomeriggio, a precedere il concerto dell’ensemble britannico, si terrà un incontro con Helmut Lachenmann ed altri importanti relatori come Enzo Restagno, Claudio Pasceri e Matteo Manzitti.

 

INCONTRO CON IL COMPOSITORE 

Helmut Lachenmann, compositore
Enzo Restagno, musicologo
Claudio Pasceri, Direttore artistico EstOvest Festival
Matteo Manzitti, Direttore artistico Le Strade del Suono

 

CONCERTO

Quartetto Arditti
Irvine Arditti, violino
Ashot Sarkissjan, violino
Ralf Ehlers, viola
Lucas Fels, violoncello 

 

Programma:
Helmut Lachenmann,
Quartetto n 1, Gran Torso
Pression, per violoncello solo
Quartetto n 3, Grido